Pierpaolo Febbo

, , commenti

Nato a Portogruaro in Italia (1981)
Vive e lavora a Venezia in Italia

Sono convinto che nella vita ogni cosa si congiunga alla nostalgia, come se quest’ultima fosse il motore dell’esistenza. Sicuramente è il motore del mio lavoro. Solitamente quello che voglio trasmettere e riportare su vari supporti, sono sensazioni legate ad uno stile di vita di provincia, influenzato dal sentimento del perduto, dall’infanzia e dal gioco. I ricordi di oratorio, i gruppi estivi, i campi scuola in montagna, i giochi della gioventù, gli animali di plastica, i videogiochi ,storie di infanzia felice al sole. L’importanza del colore è relativa, molte volte lo vedo semplicemente come un riempitivo, come quando da bimbo coloravo le figure nei libri da colorare, è una parte integrante del lavoro ma non necessaria, tanto è vero che nelle carte molte cose sono in bianco e nero. E su tela, il bianco ha proprio quella funzione, quasi scolastica,di ” foglio di carta”, di sfondo. Talvolta opero con il video e l’installazione.

http://www.pierpaolofebbo.com/

http://www.myspace.com/pierpaolino