Onde Nostre

, , commenti

 Undae Nostrae

Di rientro da Lanzarote, il mar Adriatico ha già regalato un paio di mareggiate utili pertornare in acqua. Ebbene si, anche nel nostro mare, sporadicamente, si pratica il surf da onda. Niente a che vedere con regioni più fortunate come Liguria, Toscana e Sardegna.

Ed è proprio tra queste coste tirreniche che ha preso vita Undae Nostrae, il primo film sul surf in Italia girato in pellicola 16mm. Dietro a questo progetto ci sono Luca Merli di Block 10, che già avevamo visto in Coldfocus, e Matteo Ferrari, fashion photographer con un’ampia conoscenza della scena surf italiana.

Si tratta di un documentario on the road che vuole mostrare la peculiarità del nostro surf e la bellezza di questo sport, in un paese poco considerato per le sue onde. Il film è stato girato prevalentemente in 16 mm e super 8 con alcune piccole parti in HD al fine di sottolineare la bellezza del paesaggio liguro, toscano e sardo.

Di fronte all’obiettivo ci sono finiti invece Thomas Cravarezza, Pierpaolo Giachero, David Pecchi, Lorenzo Castagna e Alessandro Ponzanelli.

Dopo la premiere milanese di venerdì 17 settembre 2010, Onde Nostre sarà visibile sul canale digitale terrestre Dhalia Xtreme. Successivamente, sarà la volta del formato DVD, che uscirà allegato ai magazine Entry e Onboard. Ma non finisce qui. Potrete trovare il video integrale anche su alcune famose web tv come Freecaster, Method.tv o Playboard.

Supported by: Nissan, Protest, RVCA, RRD
Media Partners: GQ, Xtreme, Behind Magazine, Surf News, Televisionet.tv

Per maggiori info, foto e backstage, veniteci a trovare su undaenostrae.behindmag.com.